Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 21 Agosto 2019
itenfrdees

Da Rocchetta Sant’Antonio, nel foggiano, a due passi dalla Campania e dalla Basilicata, un’iniziativa immobiliare insolita che voglio segnalare, “Regalo case”, nata dalla volontà e la sinergia tra due conterranei, Andrea Gisoldi - legale rappresentante dell’associazione culturale “LiberaMente” con sede legale nella stessa Rocchetta - e Michele Marano. L’iniziativa punta a regalare le vecchie case abbandonate per ripopolare il centro storico, il borgo antico, che ha vissuto due grandi fasi di spopolamento in concomitanza ai terremoti del 1930 e del 1980. Dunque si punta a riqualificare il borgo medioevale, a riportarlo a svolgere il suo ruolo fondamentale di presidio territoriale per assicurarne la conservazione di testimonianze di vita.

Posted On Venerdì, 26 Luglio 2019 16:57

Ancora in aumento in Italia la produzione nazionale dei rifiuti speciali: nel 2017 sfiora i 140 milioni di tonnellate (quasi il 3% in più rispetto al 2016). Tra i rifiuti speciali, cresce la produzione di quelli non pericolosi (+3,1%), mentre rimane stabile quella dei pericolosi (+0,6%, corrispondente a 60 mila tonnellate). Sono i dati del Rapporto annuale 2019 Rifiuti Speciali dell'Ispra (il centro studi del Ministero dell'Ambiente).

Posted On Sabato, 20 Luglio 2019 09:41

I ministri dello Sviluppo economico Luigi Di Maio e dell'Ambiente Sergio Costa hanno firmato il decreto "Fer1", "che ha l'obiettivo di sostenere la produzione di energia da fonti rinnovabili e creare migliaia di posti di lavoro". L'attuazione del provvedimento "consentirà la realizzazione di impianti per una potenza complessiva di circa 8.000 Mw, con un aumento della produzione da fonti rinnovabili di circa 12 miliardi di kWh e con investimenti attivati stimati nell'ordine di 10 miliardi di euro".

Posted On Giovedì, 11 Luglio 2019 10:15

Sono in corso le iscrizioni su www.sogin.it alla terza edizione di “Open Gate”, l’iniziativa di Sogin che permetterà, nel fine settimana del 13 e 14 aprile, a 3.000 cittadini di conoscere le modalità e le tecnologie adottate nello smantellamento delle centrali nucleari italiane. Le iscrizioni si chiuderanno domenica 31 marzo. L’evento coinvolge le quattro centrali di Trino (Vercelli), che raggiunse durante l’esercizio il record mondiale di funzionamento a piena potenza, Caorso (Piacenza), la più grande del nostro Paese, Latina, la primogenita centrale italiana che all’epoca del suo avvio era la più potente d’Europa, e Garigliano (Caserta), con la caratteristica “sfera bianca” che racchiude il reattore.

Posted On Mercoledì, 27 Febbraio 2019 09:05
Pagina 1 di 3

Search

« August 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Rubriche