Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 22 Marzo 2019
itenfrdees

Segregata in casa, maltrattata e picchiata dal fidanzato e dal suocero: una ragazza di 19 anni, macedone è stata soccorsa e portata in Pronto soccorso dalla polizia di Rimini che, coordinata dal pm Davide Ercolani, ha arrestato per sequestro di persona, lesioni e maltrattamento in famiglia, padre e figlio, di 50 e 24 anni, di origine kosovara, ma residenti in Italia da vent'anni.

Posted On Lunedì, 28 Gennaio 2019 10:04

La Procura di Brescia ha disposto il fermo di Chiara Alessandri, 44 anni, ritenuta la responsabile del delitto di Stefania Crotti, il cui corpo è stato trovato venerdì sera carbonizzato nelle campagne di Erbusco nel Bresciano. Si tratta dell'ex amante del marito della vittima, Stefano Del Bello.

Posted On Domenica, 20 Gennaio 2019 08:08

Si è costituito l'uomo accusato dell'omicidio di Laurent Radici, il 44enne di San Giorgio (TO) ucciso la scorsa settimana con un di pistola al volto. E' il fidanzato della figlia della vittima, Giuseppe Laforè, 25 anni, un nomade sinti di Romano Canavese (TO). Gli avrebbe sparato, nel cortile dell'abitazione della vittima. Laurent Radici ostacolava la relazione fra i due giovani e i dissidi fra lui e Laforè sono peggiorati quando le famiglie hanno scoperto che la coppia era in attesa di un bambino.

Posted On Venerdì, 18 Gennaio 2019 11:09

Prima si arrese il gatto delle nevi, lasciando andare avanti le turbine dei pompieri, poi ad un certo punto la neve era cosi' abbondante, la tormenta cosi' violenta, le ramaglie, gli alberi divelti e le pietre sulla strada cosi' tante, che fu possibile procedere solo a piedi. Ci vollero 20 ore perché l'intera macchina dei soccorsi raggiungesse Rigopiano e l'hotel sepolto dall'enorme slavina staccatasi il 18 gennaio 2017 dopo una serie di scosse di terremoto. Per una notte intera uomini del Soccorso alpino, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri avanzarono tra pareti di neve e alcuni, ad certo punto, staccarono la colonna di mezzi per continuare a piedi e con gli sci.

Posted On Venerdì, 18 Gennaio 2019 10:36
Pagina 3 di 9

Search

« March 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Rubriche