Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 24 Agosto 2019
itenfrdees

In Abruzzo si vota il 10 febbraio, il Centrodestra (Lega, Fi e FdI) in vantaggio, poi M5S ed infine la coalizione di centrosinistra

Posted On Mercoledì, 16 Gennaio 2019 08:52
Sara Marcozzi Sara Marcozzi

Nel 2019 ben sei regioni italiane andranno al voto. La prima è l'Abruzzo dove si vota il prossimo 10 febbraio, poi la Sardegna dove si andrà alle urne il 24 febbraio, il 26 maggio in concomitanza con le Europee si andrà al voto in Basilicata ed in Piemonte, a novembre in Emilia Romagna ed in Calabria. 

Per l'Abruzzo a contendersi la poltrona di Governatore sono in quattro. Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle; Marco Marsilio sostenuto da Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia; Giovanni Legnini appoggiato dal Partito Democratico, da Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista, +Abruzzo e altre liste civiche; Stefano Faljani sostenuto da CasaPound.

Gli ultimi sondaggi indicano il candidato del centrodestra quale favorito, seguito a ruota e a pochissima distanza dal candidato del Movimento 5 Stelle. Molto distanziato il candidato del centrosinistra.

Redazione

 

 

 

 

Search

« August 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Rubriche