Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 21 Agosto 2019
itenfrdees

"Regalo Case", incredibile iniziativa immobiliare da Rocchetta Sant'Antonio nel Foggiano, per ripopolare il borgo antico

Posted On Venerdì, 26 Luglio 2019 16:57

Da Rocchetta Sant’Antonio, nel foggiano, a due passi dalla Campania e dalla Basilicata, un’iniziativa immobiliare insolita che voglio segnalare, “Regalo case”, nata dalla volontà e la sinergia tra due conterranei, Andrea Gisoldi - legale rappresentante dell’associazione culturale “LiberaMente” con sede legale nella stessa Rocchetta - e Michele Marano. L’iniziativa punta a regalare le vecchie case abbandonate per ripopolare il centro storico, il borgo antico, che ha vissuto due grandi fasi di spopolamento in concomitanza ai terremoti del 1930 e del 1980. Dunque si punta a riqualificare il borgo medioevale, a riportarlo a svolgere il suo ruolo fondamentale di presidio territoriale per assicurarne la conservazione di testimonianze di vita.

Iniziativa che, oltre che in linea, va a completare la strategia di promozione turistica del comune di Rocchetta Sant’Antonio che vuole tutela del patrimonio e del paesaggio, cura nell'accoglienza e nell'accessibilità, attenzione alla tradizione ed eco sostenibilità. Il borgo sorge in una suggestiva posizione panoramica e presenta importanti attrattori storico-culturali, come: Castello D’Aquino, Palazzo del Sedile, Castel Sant’Antimo, Granaio di fine ‘800. Per gli amanti delle escursioni, le passeggiate panoramiche sono assicurate, dove consiglio di portare con voi i taralli prodotti sul posto, vere specialità. Un patrimonio immobiliare ricchissimo quello di Rocchetta - circa 7mila abitazioni per 1.800 abitanti - l'amministrazione comunale non impone obblighi di ristrutturazione e la cessione dell'immobile avviene fra privati.

Dunque “l’unione fa la forza” e si punta alla valorizzazione del territorio con sempre nuovi progetti indirizzati a tutte le tipologie di visitatori, offrendo cultura storico/artistica e intrattenimento. E visto il periodo vacanziero, per i viaggiatori e amanti della musica, il 26 agosto appuntamento live da non mancare, i Boomdabash in concerto con il loro “Per un Milione Tour”. Per info sul calendario degli appuntamenti estivi, consultate i siti:

http://www.liberamenteonline.com/zeroweb2/ o

http://rocchettaturismo.it/

Simona De Donato

 

Search

« August 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Rubriche