Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 10 Dicembre 2019
itenfrdees

Per Roma Capitale ci si augura una nuova primavera

Posted On Venerdì, 12 Luglio 2019 17:17
Gianfranco Bonofiglio Gianfranco Bonofiglio

Roma capitale, la Grande Bellezza che il mondo intero ci invidia non è più quella di un tempo. Tanti i problemi irrisolti, la questione rifiuti, le strade impraticabili, alcuni luoghi sempre più pericolosi ed insicuri e così via. Tante le problematiche irrisolte, tanti i problemi che si trascinano da tempo e che si aggravano giorno dopo giorno. Roma Capitale è lo specchio dell'intero Paese. Non è più tollerabile che Roma possa vivere un tale degrado senza un corale intervento delle istituzioni, delle associazioni, di tutti gli attori sociali e degli stessi romani che, nonostante tutto, continuano ad amare la Città Eterna.

Si è giunti ad un punto di non ritorno, si è giunti al capolinea. Necessita una forte terapia d'urto che possa avviare quello che tutti anelano, Una nuova Primavera per la Roma che è e sempre rimarrà la Città più bella del Mondo. Non bastano le Istituzioni che arrancano, che non sanno cosa fare. E' necessaria una mobilitazione più ampia. Una mobilitazione generale, i cittadini, i comitati di quartiere, le associazioni spontanee. Una mobilitazione che deve nascere dal basso e deve coinvolgere tutti e tutto.

Che deve far sentire la sua voce possente e determinante. E' giunto il momento della coscienza collettiva. Non è più possibile stare a guardare, criticare tutto e tutti e voltare le spalle ai problemi esistenti. Bisogna rimboccarsi le maniche ad avviare anche un cambiamento culturale collettivo. Modificare alcune abitudini. Modificare alcuni modi di pensare e di essere. Roma è di tutti, Roma è l'orgoglio dell'intera Italia. Roma è Roma.

Impegnarsi per la vera applicazione di una maggiore raccolta differenziata, parcheggiare in modo tale che non si ostruisca il lavoro dei piccoli mezzi dell'Ama chiamati a svuotare i cassonetti spesso irraggiungibili perché chiusi da auto ed auto. Basterebbe un piccolo impegno da parte di tutti per avviare il cambiamento tanto desiderato, tanto atteso. Roma deve ritornare a splendere, deve ritornare ad essere la Grande Bellezza... con l'impegno e la volontà di tutti, e se così sarà, la vera Primavera non tarderà ad arrivare.


Gianfranco Bonofiglio

 

Search

« December 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Rubriche