Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 26 Aprile 2019
itenfrdees

Basilicata al centrodestra, roccaforte Pd da 24 anni, Bardi (Fi) nuovo Governatore, la Lega al 18,7%

Posted On Lunedì, 25 Marzo 2019 08:39
Vito Bardi Vito Bardi

Oramai il vento tira sempre più forte. Anche se la Regione Basilicata è una piccola regione il voto è significativo anche sul piano nazionale perché conferma il trend inarrestabile del momento. Il centrodestra vola trainato da una Lega che al Sud, oramai sdoganata, raccoglie percentuali di consenso di tutto rispetto e anche al Sud è il partito trainante del Centrodestra. E tutto ciò in pochissimo tempo. In Basilicata la Lega rispetto al voto del 4 marzo ha più che triplicato i suoi voti che, a metà scrutinio, si aggirano intorno al 187,% e a metà scrutinio il candidato governatore Vito Bardi è avanti con oltre il 42% delle preferenze.

Il Movimento 5 stelle crolla invece rispetto alle scorse politiche, ma resta primo partito (19,3%) in un testa a testa con la Lega (18,7%). Carlo Trerotola del centrosinistra è secondo, poco sotto il 35%. Male il Partito democratico, che si ferma all'8,5%. In rialzo l'affluenza, al 53,58%. Un risultato esaltante per Matteo Salvini che conferma la leadership nel centrodestra nell'ambito delle elezioni amministrative. Dopo la vittoria in Abruzzo e in Sardegna ora quella in Basilicata.

Ora l'attenzione della politica si sposta sulle elezioni europee del prossimo 26 maggio e delle prossime regionali che si terranno lo stesso 26 maggio in Piemonte. I pronostici per il centrodestra sono favorevoli anche in Piemonte. Nel post - Europee e per la fine del 2019 saranno chiamati alle urne gli elettori dell'Emilia Romagna e della Calabria. Ed anche in Calabria tanti sondaggi indicano il centrodestra favorito nella conquista della Regione. Un trend che sembra essere inarrestabile con la Lega che i sondaggi in Calabria indicano alle stesse percentuali della Basilicata (18-20%) e che certamente sarà determinante per la vittoria del centrodestra.


Redazione

 

 

Search

« April 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Rubriche