Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 24 Giugno 2019
itenfrdees

La terra trema ancora nelle Filippine. Una nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6,3, ha colpito oggi le Filippine dopo quella di ieri che ha provocato almeno 11 morti: oggi il sisma è stato registrato nel centro del Paese, 13 km a est di Tutubigan, ad una profondità di 70,2 km. Lo rende noto l'Istituto geofisico americano (Usgs). Per ora non si hanno notizie di danni o vittime.

Posted On Martedì, 23 Aprile 2019 09:44

Ha sensori italiani una delle mani di Robosimian, il robot del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa in grado di camminare sia su due zampe che su quattro, specializzato in operazioni di soccorsi in caso di incidenti e catastrofi, come ha dimostrato nella Darpa Robotic Challenge del 2015, ispirata allo scenario dell'incidente di Fukushima. Una delle sue mani hi-tech adesso può afferrare oggetti anche delicati senza distruggerli o farli cadere, grazie alla ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Neurorobotics e condotta da Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e Jpl, con la collaborazione di Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) e Università Cà Foscari di Venezia.

Posted On Sabato, 06 Aprile 2019 09:40

Riparte infuocata la protesta dei Gilet gialli. Un'inversione di tendenza netta dopo settimane di calma e di manifestazioni con poche centinaia di persone. "Non si tratta né di manifestanti né di casseur, questi sono solo assassini": questo il commento del ministro dell'Interno all'incendio di un palazzo, partito dalle fiamme appiccate durante i disordini sugli Champs-Elysees all'agenzia di una banca. Undici persone sono rimaste ferite, in modo non grave. Una donna con il bambino, rimasti intrappolati al secondo piano, sono stati salvati in extremis dai pompieri.

Posted On Domenica, 17 Marzo 2019 08:51

Morte per "impiccagione": è questa la conclusione della polizia britannica sulla base degli accertamenti preliminari di medicina legale rispetto alle cause del decesso di Keith Flint: cantante e ballerino dei Prodigy trovato senza vita il 4 marzo scorso a 49 anni nella sua residenza dell'Essex, nel sud dell'Inghilterra. Il suicidio era stato evocato fin da subito dai media del Regno e da altri componenti della band. La coroner incaricata del caso, Caroline Beasley-Murray, si è riservata comunque di presentare un rapporto aggiornato il 23 luglio prossimo.

Posted On Martedì, 12 Marzo 2019 08:44
Pagina 1 di 4

Search

« June 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Rubriche