BAMBINI E POESIA di Loredana Simonetti

Avvicinare i bambini alla poesia significa aprire una nuova porta verso la sensibilità e permette loro di cogliere lo stato d’animo di chi si esprime attraverso versi poetici. E’ un passo importante, spesso difficile, ma posso assicurare che quando il percorso è iniziato, sono proprio i bambini che vogliono proseguire questa nuova strada. Le rime, in particolare, con la musicalità e il ritmo, diventano un gioco da fare insieme con loro, anche mimando e recitando i passi più divertenti. Occhi divertiti e risate gioiose… “Mamma, la leggi ancora?”, sono passati vent’anni, ma mi sembra ieri.

Ci avviciniamo al periodo natalizio: che ne dite se invece della noiosa e costosissima Violetta iperaccessoriata, regalassimo libri buoni “per bambini e per gli adulti a loro vicini…”? Posso provare a dare qualche suggerimento, se vi fa piacere.

RIME RAMINGHE di Bruno Tognolini (Salani Editore – 2013, pagg. 90, € 8,50)

Bruno Tognolini è considerato l’erede poetico di Gianni Rodari.  “Rime Raminghe” contiene cinquanta poesie dedicate dall’autore per eventi importanti. Quando gli altri percepiscono le tue abilità, (in questo caso le grandi capacità e sensibilità di Tognolini), la poesia, che è un piacere per chi scrive, diventa un dovere.  Anche Fabrizio De Andrè, nella sua bellissima canzone “Il Suonatore Jones”, ispirata dall’omonima poesia di Edgar Lee Master, diceva “… suonare ti tocca, per tutta la vita e ti piace lasciarti ascoltare…”.

Leggete queste poche righe estratte dalla filastrocca scritta in occasione dell’inaugurazione della scuola dell’infanzia a Reggio Emilia, dedicata ad Anna Frank, scoprirete una musicalità straordinaria.

Brava Anna, che hai conservato la speranza
in bellissimi vasetti di conserva.

[….]

E noi ce la spalmiamo nei panini 
in questa scuola fatta di bambini,
che di nient'altro in fondo hanno bisogno.

MAL DI PANCIA CALABRONE - Formule magiche per tutti i giorni di Bruno Tognolini (Salani Editore, pagg. 45 € 7,00)

Finalmente un libro con le vere formule magiche per risolvere i piccoli grandi problemi dei bambini! Tante brevi ed efficaci filastrocche per non fare brutti sogni, per far smettere le sirene degli antifurti delle macchine, per non sentire le punture delle iniezioni... e per far passare il raffreddore? Certo, c’è una formula magica anche per quello, ma funzionerà davvero?

Proviamo.

Tu raffreddore, lumaca mocciosa,

portati via la tua scia appiccicosa,

soffiati naso nel fazzoletto.

Chiuditi rubinetto!

 

 

 

VERSI PERVERSI di Roald Dahl (Nord-Sud edizioni, pagg. 50 € 6,50 - illustrazioni di Quentin Blake)

Autore de “La fabbrica del cioccolato”, libro reso famoso dal film interpretato da Johnny Deep, Roald Dahl è un originale scrittore per bambini e ragazzi. Questo curioso libro trasforma fiabe classiche, giocando su finali a sorpresa. Cenerentola preferisce sposare un boscaiolo specializzato in marmellate, piuttosto che un principe straricco e prepotente e lo specchio magico della perfida regina di Biancaneve, stanco di rispondere alla solita domanda su chi fosse la più bella, decide di dare suggerimenti ai sette nani per puntare e vincere sulle corse dei cavalli.

Il tutto, rigorosamente in rima!

 

 

 

 

QUANDO NOE’ CADDE DALL’ARCA di Nicola Cinquetti (Lapis Edizioni, pagg. 25, € 14,50 – illustrazioni di Gek Tessaro)

“Questa è la storia più bella che c’è

quella dell’arca e del vecchio Noè

che dal diluvio doveva salvare

uomini donne animali e zanzare…”

A causa di un piccolo incidente, (un elefante spaventato da un topolino) Noè cade dall’arca e gli animali restano soli. E’ un’opportunità che li fa riflettere: gli animali, coscienti della loro futura sorte e sempre prede dell’uomo cacciatore, dovranno decidere se salvare Noè. La storia si compie come la conosciamo, ma questo passaggio intermedio regala agli animali una dose di maturità che merita considerazione e ci fa riflettere sui nostri comportamenti sbagliati contro gli animali.

L’autore, Nicola Cinquetti, è professore di storia e filosofia in un liceo veronese: le sue lezioni saranno interessanti come i suoi libri? Mi piacerebbe scoprirlo!