Thu10012020

Last update04:43:32

Ulti Clocks content
Back Salute

Salute

AssoTutela: “Epatite al San Giovanni, dipendenti in preda al panico”

  • PDF

“Situazione allarmante al San Giovanni Addolorata ma la Regione, con le solite inconcludenti commissioni e riunioni non ha ancora fatto chiarezza”. Lo denuncia il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che continua: “La riunione dei direttori sanitari convocata d’urgenza ieri, si è risolta in consigli, raccomandazioni ma decisioni concrete ancora poche e intanto i dipendenti, in preda a un giustificato terrore, corrono ai ripari chiedendo ferie e congedi che potrebbero arrecare disagi nei reparti, già dimezzati dalle ferie ordinarie e problemi ai cittadini con la possibile chiusura dei pochi servizi ancora rimasti aperti.

Roma, Policlinico Umberto I, Uil Fpl : “Prorogato per un anno il contratto per 600 lavoratori”

  • PDF

Finalmente è giunta la proroga del contratto da parte della Direzione Generale dell’Umberto I, autorizzata dalla Regione Lazio, per i 600 lavoratori, infermieri ed ausiliari, che da oltre 10 anni sono impegnati, presso questa struttura ospedaliera, nell’assistenza diretta ai cittadini,  senza i quali si sarebbe bloccata l’intera attività assistenziale del Policlinico. A comunicarlo è il Segretario Responsabile della Uil Fpl di Roma Sandro Bernardini, il Segretario Organizzativo della Uil fpl di Roma Paolo Dominici ed il segretario aziendale della uil fpl presso l’Umberto I Claudio Proietti.

Tre guarigioni da HIV dopo trapianto midollo osseo - Maritato (AssoTutela): "urge una legge per le cure con cellule staminali"

  • PDF

I ricercatori del Brigham and Women's Hospital (Bwh) di Boston, durante l'International Aids Society Conference a Kuala Lumpur hanno divulgato che oltre a Timothy Brown, altri 2 uomini, malati da 30 anni, sembrano essere completamente guariti dall'HIV dopo il trapianto di midollo osseo. L'infezione è sparita e non è più riscontrabile né nel sangue, né a livello dei tessuti. "Il trapianto di cellule staminali è una strada che la medicina odierna non può più continuare a trascurare". Dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato.

S.Filippo Neri, Cto, Oftalmico, Forlanini - Paolo Dominici (Uil Fpl): “Pronti alle Barricate”

  • PDF

Il San Filippo Neri, il Cto, l’Oftalmico ed il Forlanini non devono chiudere, né devono essere declassati. Questi ospedali a partire dal San Filippo Neri dovranno continuare il loro processo di rilancio o da rilanciare. E’ questo il monito lanciato  dal Segretario della Uil Fpl di Roma Paolo Dominici presente alla manifestazione dei lavoratori svolta  presso l’Azienda San Filippo Neri, insieme ai cittadini e ai pazienti che hanno sfidato il freddo per protestare contro le  scelte del Commissario alla Sanità del Lazio Bondi; in particolare contro  la chiusura dei 4 ospedali pubblici (Cto, Oftalmico, Forlanini e appunto San Filippo Neri). “L’assemblea  - prosegue Dominici - è un segnale inequivocabile. Siamo pronti a difendere queste strutture con tutti i mezzi a nostra disposizione.