Thu10212021

Last update04:43:32

Ulti Clocks content
Back Cultura Un Libro per Amico UN GIOCO DI RELAZIONI di Loredana Simonetti

UN GIOCO DI RELAZIONI di Loredana Simonetti

  • PDF

Un bicchiere di vino rallenta il timore di richiudersi in sé, soprattutto se quel vino viene sorseggiato in un luogo insolito, circoscritto al vulcano, “Iddu”, come lo chiamano gli isolani, vero protagonista del libro “Tre donne sull’isola”, scritto a tre mani da Lidia Ravera, Chiara Mezzalama e Gaia Formenti (Iacobellieditore, ottobre 2014, pp.130, € 10,00). Tre donne, tre autrici di età diverse, ognuna con la propria personalità, sembrano tessere una ragnatela, fili casuali di vite profondamente diverse che s’intrecciano: Lili, che accoglie “due statuine naufragate sotto la finestra di casa” nella notte di Natale, Clara, che “a metà della sua vita, aveva deciso  di buttarla via, come una pianta parassita“ e infine Ilaria, la più giovane, fuggita di casa per una notte d’amore rimasta inascoltata.

Un incontro casuale, durato da Natale a Santo Stefano, ma che per la straordinarietà dell’universo femminile, si traduce in un gioco di relazioni, di modelli affettivi e di sensualità originale, senza che nessuna delle protagoniste avesse stabilito in anticipo il contenuto di questo incontro.

Così la ragnatela alla fine rivela un prezioso merletto di sensazioni e sentimenti, un piccolo e delicato ricamo a più mani, in cui le tre donne si esprimono con sincerità, senza ricorrere ad inutili inganni. Lili, la più anziana, osserva con la sua maturità le altre due donne e da quell’incontro occasionale la sua sicurezza si rafforza.

“La vita, care giovanotte, non fa che riproporti gli stessi schemi, i modelli affettivi dominanti sono un paio, non di più. E il resto è silenzio, naturalmente. O minime variazioni sul tema. Glielo spiego? No, meglio di no.”

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna