Thu10212021

Last update04:43:32

Ulti Clocks content
Back Cultura Un Libro per Amico LA FANTASIA CREA TUTTO di Loredana Simonetti

LA FANTASIA CREA TUTTO di Loredana Simonetti

  • PDF

 

Sognare è ancora una delle poche libertà concesse e se qualcuno cerca di bloccarci i sogni siamo vicini alla fine, bisogna assolutamente impedirlo. Così, Mr M (alias Matteo Remo Marani), protagonista e autore del libro Le monde est à nous, (Ghaleb Editore, 2014, pp. 205, € 12,00) scontento del suo lavoro che non aveva fatto altro che deterioragli l’animo, si ribella alla sua coscienza per sentirsi una persona normale, per vivere “come capitava e non come era giusto.”. Senza Hélena, compagna perduta improvvisamente mentre era in attesa di una nuova piccola vita, vuoto incolmabile risucchiato dal nulla, come spesso accade ai grandi romanzi della letteratura che non vengono più letti, la fantasia di Mr M va a morire.

E allora perché non riprovarci ancora una volta? Le persone continuano a vivere attraverso i ricordi di chi ha voluto loro del bene, come i libri vivono grazie ai lettori che li amano.

“Niente è vero come i sogni". E sognando, Mr M inizia il suo viaggio nel cuore della fantasia, in compagnia di innumerevoli personaggi storici e fantastici, che  riaffiorano man mano dai ricordi dell’autore: i Moschettieri e il conte di Montecristo di Dumas, la gabbianella di Sepulveda, la balena bianca di Melville. E ancora Batman, il giovane Werther ed Harry Potter, lasciando piena libertà di movimento a tutti, con l’unico scopo di salvarne il ricordo, riportando in vita l’amore di Hèlena, quale vero e unico significato della natura umana.

Il libro, a lieto fine come ogni buona favola che si rispetti, appare una versione accelerata e vorticosa del romanzo di Michael Ende “La Storia Infinita” e il giovanissimo autore, al suo primo esperimento letterario, dimostra di avere molta attitudine con la fantasia.

Un’ ultima osservazione:  un buon albero per continuare a fruttificare va potato con cura e in questo libro, come in numerosi altri casi che ho segnalato nella rubrica, la casa editrice avrebbe potuto aiutare l’autore nello sfoltimento delle fronde in eccesso, ancor più dovuto per la giovane età dell’autore.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna