Thu10212021

Last update04:43:32

Ulti Clocks content
Back Cultura Un Libro per Amico DIVENTARE UN CAMPIONE di Loredana Simonetti

DIVENTARE UN CAMPIONE di Loredana Simonetti

  • PDF

E’ iniziata l’estate? Ancora non ne siamo così sicuri, vista l’instabilità delle nostre giornate e i nuvoloni che ogni pomeriggio rombano con fare minaccioso. Per tutti i bambini, l’estate inizia il giorno dopo la chiusura delle scuole, anche se in parte tormentata dai compiti per le vacanze. Non si vedono bambini sotto l’ombrellone, sono tutti a giocare in mare o sulla spiaggia, tutti tranne uno, mio nipote Francesco di undici anni, il quale intervalla momenti di gioco con respiri di lettura dei suoi libri preferiti, giusto per riprendere fiato.

E’ un bambino speciale e sta seduto comodamente sulla sdraio leggendo “Il Campione” di Mal Peet, un autore inglese, appassionato viaggiatore, scopertosi scrittore dopo la nascita del figlio. Il libro (Piemme Junior 2010, pagg. 266, € 9,50) racconta la storia di “El Gato”, il portiere della squadra di pallone Deportivo San Juan, che vince la Coppa dei Campioni.

Durante un’intervista presso la redazione di un giornale, El Gato ripercorre la sua infanzia, calibrata tra il desiderio di imparare a giocare a pallone e l’ambizione di diventare un campione. Il suo campo da gioco è all’interno della foresta amazzonica, in un improbabile campo di calcio, tra una radura e un bagliore di luce in mezzo agli alberi. All’interno di questo spazio fantastico, conosce un fantasma, uno di quelli “in attesa” di realizzare qualcosa di molto importante.

Sarà proprio grazie al rapporto di fiducia tra i due, l’allenamento e i consigli preziosi del suo amico fantasma, che El Gato diventerà un grande portiere, anzi un grande campione. Una storia di grande fantasia, come la definisce mio nipote, ma anche con un prezioso insegnamento.                  

“Ci sono cose che non puoi imparare qui, nel nostro campo segreto. Devi uscire nel mondo, giocare la tua partita sotto luci più forti di quelle di stanotte e tra rumori così assordanti che quelli di stasera ti  sembreranno sussurri. Proverai paura, perchè solo gli stupidi non hanno paura, ma sei coraggioso e sai di essere bravo”.

Questa volta l’invito alla lettura è di Francesco, per tutti i bambini!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna