Sun07052020

Last update04:43:32

Ulti Clocks content
Back Economia Crisi economica al galoppo, metà degli italiani in affanno

Crisi economica al galoppo, metà degli italiani in affanno

  • PDF

Il Presidente del Censis, Giuseppe De Rita, analizzando gli ultimi dati sull'andamento della crisi sempre più nera e sempre più pesante ha sostenuto che "E' arrivata la povertà in un soggetto come la famiglia che fino a quattro-cinque anni fa era il presidio della nostra ricchezza". Una dichiarazione allarmante che viene confermata dal recentissimo studio del Forum Ania - Consumatori effettuato con la preziosa collaborazione dell'Università di Milano.

Il 15% delle famiglie italiane è in sempre maggiori difficoltà ricorrendo a quello che rimane dei propri esigui risparmi, il 6,1% delle famiglie è costretta a ricorrere a prestiti e a chiedere aiuti ed il 50% delle famiglie riesce a malapena a rientrare nelle spese. Preoccupante anche la condizione di vita dei minori. In Italia su 10 milioni e 229.000 mila minori, (circa il 17% del totale della popolazione italiana), il 25% è a rischio povertà ed il 18,3% vive già in stato di povertà ed il 6,5% in stato di povertà assoluta.

Sono proprio le giovani famiglie con minori in casa quelli che hanno pagato e pagano il prezzo più alto della crisi in atto. I dati sui minori emergono dai dati pubblicati nel dossier "Atlante dell'infanzia a rischio" redatto dall'associazione Save the children pubblicato in occasione della giornata dell'infanzia. Inutile dire che la situazione più grave si registra nelle regioni del meridione.

Redazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna