Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 16 Dicembre 2018
itenfrdees

Tra 5 anni la depressione potrebbe essere diagnosticata in modo preciso con un esame del sangue: il test aiuterà a 'personalizzare' la diagnosi e quindi i trattamenti, nonché a svelare chi è più a rischio di manifestare la malattia. Lo sostengono Dario Aspesi e Graziano Pinna della University of Illinois at Chicago, in un lavoro pubblicato su EXPERT REVIEWS OF PROTEOMICS. Pinna lo ha appena presentato a Dallas in occasione della XIII conferenza dei ricercatori italiani nel mondo.

Posted On Martedì, 04 Dicembre 2018 10:02

C'è chi ancora crede che l'aids si possa prendere con un bacio o nei bagni pubblici. E tra chi non lo pensa le idee non sono molto chiare e si continua a usare poco il preservativo, soprattutto fra i giovanissimi. Sarà anche per questo che i nuovi casi di infezione da Hiv sono praticamente stabili in Italia e in Europa, mentre tra i più giovani calano troppo lentamente, come segnalano il Centro Operativo Aids dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e l'Unicef, per la giornata mondiale di lotta all'Aids dell'1 dicembre. Secondo i dati dell'Iss, nel 2017 in Italia sono state segnalate 3.443 nuove diagnosi di infezione da Hiv, pari a 5,7 nuovi casi per 100.000 residenti, un dato in linea con la media europea.

Posted On Sabato, 01 Dicembre 2018 10:42

Sono passati 20 anni dall’uscita sul mercato italiano della famosa pillola blu e ancora oggi digitando su Google si ottengono ben 74.300.000 riferimenti. Era il 13 novembre del 1998 quando approdava per la prima volta nelle farmacie italiane. La diffusione del Viagra è stata velocissima, forse la più veloce di altri farmaci: si narra che subito dopo il lancio in America, veniva prescritto al ritmo di almeno 10.000 al giorno. La scoperta della sua sorprendente capacità di ripristinare la difficoltosa funzione sessuale degli uomini ha rivoluzionato la storia dei comportamenti sessuali al pari di quello che accadde con la pillola contraccettiva.

Posted On Lunedì, 12 Novembre 2018 16:57

Di farmaci molto costosi ne esistono a valanghe, ma sta volta si è stabilito un record: è stato messo in commercio, in Svizzera, il farmaco più costoso del mondo. Si chiama AVSX-101 ed è una terapia genica che promette di curare una rarissima atrofia muscolare. Ma il suo costo non lascia indifferenti: quattro milioni di franchi (3.600,00 euro) per una singola infusione, che sarebbe però sufficiente per ottenere dei risultati positivi.

Posted On Lunedì, 12 Novembre 2018 10:00
Pagina 1 di 2
« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Rubriche