Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 16 Dicembre 2018
itenfrdees

Venti anni fa il Viagra sbarcava nelle farmacie italiane

Posted On Lunedì, 12 Novembre 2018 16:57

Sono passati 20 anni dall’uscita sul mercato italiano della famosa pillola blu e ancora oggi digitando su Google si ottengono ben 74.300.000 riferimenti. Era il 13 novembre del 1998 quando approdava per la prima volta nelle farmacie italiane. La diffusione del Viagra è stata velocissima, forse la più veloce di altri farmaci: si narra che subito dopo il lancio in America, veniva prescritto al ritmo di almeno 10.000 al giorno. La scoperta della sua sorprendente capacità di ripristinare la difficoltosa funzione sessuale degli uomini ha rivoluzionato la storia dei comportamenti sessuali al pari di quello che accadde con la pillola contraccettiva.

Prima del Viagra, l’impotenza, si chiamava ancora così quella che oggi viene definita disfunzione erettile, significava per l’uomo vergogna, imbarazzo e spesso messa in discussione delle relazioni. Successivamente all’avvento di questo farmaco molte coppie hanno riacquistato la loro serenità, ma molte altre si sono separate per via della maggiore sicurezza sessuale maschile. Ad ogni modo è stato un farmaco che è passato dall’essere comprato di nascosto ad essere diventato oggetto di conversazione tra uomini che volevano migliorare la loro sessualità. La locuzione “pillola blu” è entrata talmente tanto nell’uso comune che tutti ne conoscono e capiscono il significato anche senza nominare il farmaco.

Una rivoluzione, abbiamo detto, anche dal punto di vista dei tabù che da sempre hanno circondato il tema della sessualità con un effetto benefico per la salute generale della popolazione maschile e in qualche modo anche della donna. Parlare della disfunzionalità delle erezioni ha significato in alcuni casi poter fare diagnosi, attraverso questo sintomo, di malattie più gravi, quali il diabete, problemi cardiaci o vascolari, e quindi permettere di intervenire sulla salute sessuale maschile in modo tempestivo.

Tuttavia, l'ampia disponibilità del Viagra ne ha mostrato anche i suoi limiti: l’utilizzo ricreativo del farmaco, quindi l’assunzione non mirata ad un problema da affrontare, ma solo a scopo di aumentare le prestazioni ha determinato una sorta di doping per molti uomini, a volte anche giovani, che sono quindi entrati nel circuito di dipendenza dal farmaco per la loro sessualità scindendo in questo modo i comportamenti dalle emozioni.

 

 

 

Share/Save/Bookmark
« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Rubriche